Decreto Agosto: novità settore turismo

  1. Contributo a fondo perduto per la filiera della ristorazione
    Introdotto un contributo a fondo perduto finalizzato all’acquisto di prodotti made in Italy, inclusi quelli vitivinicoli, di filiere agricole e alimentari, da parte di ristoranti, mense e catering continuativi
     
  2. Contributo a fondo perduto per esercenti attività economiche e commerciali nei centri storici turistici
    Previsto un nuovo contributo a fondo perduto per gli esercizi commerciali siti nei centri storici delle città con più alta vocazione turistica verso l’estero
     
  3. Modifiche al bonus canoni di locazione 
    Esteso ambito applicativo del “bonus locazione immobili”
     
  4. Sospensione rate mutui per il settore turistico 
    Estesa fino al 31/3/2021 la sospensione del pagamento delle rate dei mutui in scadenza prima del 30/9/2020 per il solo comparto turistico 
     
  5. Credito d’imposta per la ristrutturazione degli alberghi
    Previsto un credito di imposta per la riqualificazione e il miglioramento delle strutture ricettive turistico-alberghiere
     
  6. Indennità in favore dei lavoratori stagionali, dello spettacolo, intermittenti e occasionali
    Riconosciuta un’indennità onnicomprensiva di 1.000 euro a favore di taluni lavoratori dipendenti ed autonomi danneggiati dal Covid-19 
     
  7. Esenzione dall’imu per il settore del turismo e dello spettacolo
    Viene meno la seconda rata dell’IMU 2020 per una serie di immobili del settore del turismo e dello spettacolo